venerdì 2 marzo 2007

Le bugie hanno le gambe corte

Qui sopra un mio collega

Secondo episodio dedicato alle mie figuracce. Sempre a scuola, sempre lo stesso anno scolastico, stavolta l'ora di italiano.
Quel giorno mancavano pochi minuti alla sirena quando la professoressa decise di chiedere, seguendo l'ordine alfabetico, chi ha fatto il tema per casa e chi no. Neanche a dirlo, io ovviamente non lo avevo fatto.
Però, siccome il mio cognome inizia per T ed era in fondo all'elenco, ho potuto notare che la professoressa si fidava della parola di ognuno di noi e non chiedeva di far vedere il tema nè di leggerlo. Bastava insomma rispondere "sì" alla sua domanda.
Arrivato il mio turno, risposi timidamente "sì, l'ho fatto". In pochi, esattamente 4 su 22, avevano fatto quel tema. Ed io sarei stato il quinto...
La professoressa, comprensibilmente alterata, alla fine disse "ma è possibile che solo 4 su 22 han fatto il tema per casa?" e si complimentò con chi l'aveva fatto. Piccolo particolare: si dimenticandò di me!
Allora io, mooolto intelligentemente, glielo feci notare: "professoressa, anch'io l'ho fatto!". Lei controllò meglio il registro e dopo un po' disse: "Già, hai ragione, scusami!".
Sembrava fatta. Stavo per dirle di non preoccuparsi per le scuse ma lei, nello stesso momento, mi invitò a leggere il tema!
Non sapevo cosa fare, balbettavo, prendevo tempo, chiedevo "devo leggere il titolo?" e lei "no, leggi direttamente il tema" ed io, fingendo di non capire ed implorando la liberatoria sirena, insistevo: "quindi non devo leggerlo il titolo?" e lei: "No! Leggi il tema!!!"
Il cuore mi batteva a mille, i miei compagni ridevano come matti, io continuavo a prendere tempo rivolgendomi a loro: "ragazzi, silenzio, lasciatemi leggere!!!". Nella mia mente, nel tentativo di trovare una soluzione, avevo anche pensato ad inventarmi un tema al momento (il massimo della follia).
Ad un certo punto, ecco il colpo di genio (per così dire). Accanto a me c'era il tipico "burlone" della classe ed allora io, con fare serio e indispettito, mi rivolsi a lui: "Peppe, esci subito il mio quaderno!!!" e lui "ma non ce l'ho!!!"
Mi volsi verso la professoressa e la vidi con gli occhi tristi. Io, sebbene fossi tutt'altro che un secchione, sono sempre stato rispettato dalla maggior parte dei miei insegnanti come persona.
Mi disse "guardami negli occhi: l'hai fatto o no questo tema!?". La guardai negli occhi e, con incredibile sfrontatezza, risposi "Sìììììììììì" dimostrandomi alterato alla sola idea che potesse essere messa in discussione la mia parola!!! Immagino che in quel momento la mia credibilità fosse paragonabile a quella dei politici italiani in campagna elettorale.
Prese la penna, pensò un po' a cosa scrivere (con ogni probabilità era indecisa se mettere 2 o la I di impreparato). Ad un tratto, finalmente, suonò la sirena e lei chiuse il registro e se ne andò senza aver scritto niente! Anche stavolta, mi andò di lusso!

VIVA LA (IN)SINCERITA'!!!

9 commenti:

atomicgirl92 ha detto...

poverino quello a cui hai dato la colpa...una volta tanto che non c'entrava niente...comunquesei sicuro che non te l'abbia messo il due che ti meritavi?

Matteo-86 ha detto...

Sicurissimo. Ho controllato sul registro la volta dopo.

La cosa assurda è che il tema non l'ho fatto nemmeno per la volta dopo! Se me l'avesse chiesto nuovamente che scusa mi sarei dovuto inventare!?! :D

valeria ha detto...

è per espiare la colpa del tema non fatto che hai cominciato a scrivere un blog??? ahaha

Matteo-86 ha detto...

Naaaaaaa... Il blog l'ho fatto perchè non ho di meglio da fare!

atomicgirl92 ha detto...

e anche perchè voleva rompere le scatole a noi povere intelligenti che lo stiamo a leggere :DD (naturalmente questo è tutto l'affetto che provo per te :D)

Anonimo ha detto...

figooo

Anonimo ha detto...

The best way to save money on anti-aging skincare goods that [url=http://ywashst.com]cost of lifecell[/url] and understand additional what that exact eyesight lotion or other skin anti wrinkle cream are able to do in your case. order lifecell Microderm may be the newer, http://ywashst.com dermatologist's suggestions article Zero--wrinkle Brisbane therapy to recuperate fast and revel in that radiating searching face and stay a lifestyle you how you always aspired to live.

Anonimo ha detto...

quality marine and offshore engineering solutions such as wave [url=http://www.theaudiopeople.net/nfl.html]http://www.theaudiopeople.net/nfl.html[/url] for them is always to say to go with the government school system. [url=http://www.theaudiopeople.net/beatsbydre.html]http://www.theaudiopeople.net/beatsbydre.html[/url] that it topped the New York Times?bestseller list the very next [url=http://www.theaudiopeople.net/michaelkors.html]http://www.theaudiopeople.net/michaelkors.html[/url] Jill will be a success! A beautiful lawn is the number one way
For example, Double Exposure Blackjack, where the dealer cards [url=http://www.theaudiopeople.net/beatsbydre.html]http://www.theaudiopeople.net/beatsbydre.html[/url] to do some reading of the famous Edward Ohorpe and Ken Uston [url=http://www.theaudiopeople.net/beatsbydre.html]http://www.theaudiopeople.net/beatsbydre.html[/url] or for private transportation, made travelling more convenient [url=http://www.theaudiopeople.net/beatsbydre.html]cheap beats by dre[/url] would lead to conflict among them. The period of 1650 ?1740, when
aggression such as biting, jumping up on people, and excessive [url=http://www.theaudiopeople.net/beatsbydre.html]cheap beats by dre[/url] that are low cost. Here are some suggestions: Online marketing [url=http://www.theaudiopeople.net/nfl.html]Discount NFL jerseys[/url] has a good time together. So good luck and Im sure your Jack and [url=http://www.theaudiopeople.net/nfl.html]NFL jerseys outlet[/url] excellent every juicer might be in most different means, no one

Anonimo ha detto...

io a volte non faccio i compiti e il giorno dopo dico mi invento qualche scusa. il problema è che uso sempre le stesse scuse perciò inizia a non credermi più.